fbpx

L’autunno a Torino si arricchisce di un nuovo imperdibile appuntamento con Portici Divini 2018, seconda edizione di un evento dedicato alle eccellenze vitivinicole del territorio torinese. L’evento si svolgerà, dal 19 al 28 ottobre 2018, sotto i portici del centro di Torino, nelle gallerie e aree adiacenti e a Palazzo Birago. L’evento arricchisce l’offerta de “La Vendemmia a Torino 2018“, manifestazione dedicata al vino tra palazzi, residenze reali e boutique della città.

La vendemmia in centro città che promette di conquistare i torinesi ed i turisti avrà come protagonisti i produttori delle zone vitivinicole di Canavese, Collina Torinese, Pinerolese a Val Susa.

Dal 19 al 21 ottobre Palazzo Birago (via Carlo Alberto, 16), sarà la bellissima sede di conferenze su temi collegati ai vini e alla storia delle grandi etichette del torinese (l’Erbaluce di Caluso, il Caluso Passito, il Carema, il Freisa di Chieri, il Pinerolese Ramie, il Valsusa ed i Rossi delle coltivazioni eroiche di montagna) e vini internazionali. Non solo vino dunque, ma anche cioccolato, ristorazione etnica, vino e salute, il Giappone del sushi e del sakè, la storia del vermuth. Il tutto sarà accompagnato da un fitto programma di degustazioni guidate gratuite disponibile su invito.

Nella settimana dal 19 al 28 ottobre nei 35 locali pubblici (caffè, ristoranti, pasticcerie e gelaterie) che aderiscono a Portici Divini 2018 sarà possibile provare i vini del torinese in abbinamento con le specialità gastronomiche proposte dai vari locali aderenti.

Il programma completo di Portici Divini lo trovate qui.

Il fine settimana del 20 e 21 ottobre in giro per la città ci sarà il Toret DiVino: scoprite tutte le tappe nel nostro approfondimento “Dal Toret sgorga Barbera: “miracolo di vino” per la Vendemmia a Torino“.

Quando
Data/e: 19 Ottobre 2018 – 28 Ottobre 2018
Orario: 10:00 – 20:00

Dove
Torino Centro
Torino – Torino

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Prenota qui